CM Sconfitta a Scarperia

21-11-2016 21:42 -

BMB Scarperia - Virtus Pallavolo Poggibonsi 3-0
( 25/15 – 25/20 – 25/22 )

Bmb Scarperia :
7 Carminati B. – 15 Casati T. -1 Grossi M. – 10 Guerra E. ( L1) – 8 Landi S. ( L2) – 16 Latini C. – 2 Poggiali C. – 4 Rosadini E. ( K ) – 14 Susini G. – 11 vettori L. – 20 Zannoni R. – 9 Zavoli P. – Allenatori Nardoni E.

1 Giolli M. – 10 Castagnini M. – 4 Ferrandi F. – 8 Milordini P. – 9 Di Cocco Cosimo – 2 Malcuori A. ( K ) – 12 Bruchi L. – 7 Ceselli M. – 16 Lezzi L. ( L ) – 6 Biotti A. – Primo Allenatore Calosi A. – Secondo Allenatore Eusepi D.



La Virtus non riesce a vincere più in trasferta, dopo la brutta gara disputata a Firenze contro la Sales di quindici giorni fa , anche sabato scorso a Scarperia la prestazione non è stata delle più convincenti , anzi per dire la verità è stata abbastanza negativa, questo grazie anche alla vitalità dei giovani di Scarperia che ci hanno messo in difficoltà e non poco, ma certo i ragazzi Bianco blu potevano e dovevano fare di più.
Alcune attenuanti ci sono state dovute soprattutto da infortuni dall´ultima gara disputata, a farne gravemente le spese il forte centrale Tommaso Ancilli che non è riuscito mai ad allenarsi in settimana e sta eseguendo esami specifici per cercare di risolvere il problema al ginocchio, Capitan Malcuori ha fatto terapia per tutta la settimana ha stretto i denti e si è presentato regolarmente sabato in campo ma certo non era al meglio e per finire il Palleggiatore Filippo Ferrandi anche lui alle prese con una piccola distorsione alla caviglia che però lo limita e non poco nei movimenti, tanto che sabato scorso non ce l´ha fatta a terminare la gara, inoltre l´assenza pe motivi di lavoro di Marianello ha reso ancora di più impossibili le scelte dell´allenatore avendo a disposizione solo due centrali.
Mister Calosi ha dovuto così modificare l´assetto e gli equilibri della squadra e forse anche questo ha creato un po´ di disagio, certo, come detto da Calosi, non può essere un alibi se poi la squadra inizia a giocare da metà del secondo set.
Bisognerà lavorare anche sulla testa dei nostri giocatori per cercare di spazzare via questo timore riscontrato nelle ultime due trasferte perché , come dimostrato, quando la squadra gioca con voglia è determinazione è competitiva.
Dal primo allenamento della settimana ci sarà bisogno di ripartire e farlo in maniera da far acquisire una mentalità ancora più forte per affrontare queste gare, ormai abbiamo capito che nessuno ti regala niente e se vuoi portare punti alla tua classifica lo devi fare esclusivamente con le tue forze e determinazione.
Sabato prossimo gara casalinga, finalmente , dopo le due ultime gare disputate alla palestra Pieraccini, torniamo al Pala Bernino contro la giovane squadra della pallavolo Bacci Campi Bisenzio , inizio gara ore 18 , venite numerosi.